Scopo del DKSJ

La Conferenza dei direttori delle scuole svizzere di jazz (DKSJ) è composta solitamente dai capi e dai loro sostituti delle università che offrono una formazione professionale riconosciuta e dai capi dei precolleghi, che preparano in modo mirato giovani e adolescenti con ambizioni professionali.

È impegnata in una formazione professionale riconosciuta a livello nazionale e internazionale come musicista con vari campi di studio. A tal fine elabora e coordina i requisiti di formazione e di esame in tutta la Svizzera.

Mantiene contatti in particolare con i conservatori svizzeri, le accademie musicali, l'EDK e le organizzazioni straniere.

DKSJ - Progetti / Cooperazione / Eventi

Scambio pre-universitario 2022

Una selezione dei progetti di laurea di tutti i dipartimenti jazz delle università svizzere va in tournée in tutta la Svizzera e presenta programmi ed estetica diversi.
La buona musica deve essere ascoltata. Con le Exchange Nights, i dipartimenti jazz delle cinque accademie musicali di Basilea, Berna, Losanna, Lucerna e Zurigo hanno creato una piattaforma per i giovani talenti della scena jazz svizzera. Gli studenti selezionati si incontrano qui, scambiano idee e presentano i loro progetti di laurea in un piccolo tour attraverso la Svizzera.

DKSJ All Stars feat. Furio Di Castri

Sotto l'etichetta DKSJ, i cinque dipartimenti jazz delle accademie musicali svizzere presentano ogni anno il progetto comune All Star, che riunisce i migliori studenti di musica dei dipartimenti jazz di Zurigo, Basilea, Berna, Losanna e Lucerna. L'artista ospite di quest'anno per il DKSJ All Star Ensemble è con Furio Di Castri il direttore del Conservatorio di Torino, che ha suonato come bassista con grandi del jazz come Chet Baker. Durante tre giorni di prove, sotto la direzione di di Castri, gli studenti sviluppano le proprie composizioni oltre a quelle della penna di Furio di Castris. 

JUGENDJAZZORCHESTER.CH

1/2
Il JUGENDJAZZORCHESTER.CH è stato fondato nel 2015. Oltre all'offerta orchestrale e cameristica esistente, è stata creata una piattaforma di supporto continuo per il jazz a livello nazionale, che rende possibile l'esperienza di un grande ensemble. La JJO offre a musicisti svizzeri di talento nella loro adolescenza (16-25 anni) l'opportunità di lavorare su un programma scritto appositamente per l'ensemble per un periodo di diversi mesi e poi eseguirlo come parte di un tour nazionale.